Monitoraggio, la Regione Emilia Romagna pubblica il “Libro Bianco” sulle strutture di accoglienza per minori

Il “Libro bianco sulle strutture di accoglienza per minori in Emilia Romagna”, pubblicato dalla Regione su proposta del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, offre una panoramica sui flussi dei minori negli anni 2011/2012/2013 con l’intenzione di fornire una prima risposta alla necessità di conoscenza dei dati relativi ai minorenni fuori famiglia per promuovere azioni più efficaci alla loro tutela.

Il monitoraggio emerge come risultato del progetto GECO - Giovani Evoluti e Consapevoli - che, nato a sua volta dall’esigenza di un costante monitoraggio delle Comunità che ospitano minori nel territorio della Regione Emilia Romagna permette a tutti gli operatori delle comunità di inserire, tramite un sito web, i dati relativi alle persone ospitate nella propria struttura.

 “L’idea di utilizzare i dati statistici raccolti, - si legge nel documento -  è quella di diffonderli con questa pubblicazione a tutti gli operatori del settore comunque interessati, i quali potranno disporre di un compendio estremamente prezioso e tale da illustrare tutti quei contenuti tecnici, pratici e teorici, contestualizzati nella realtà delle strutture ricettive per minori in Emilia Romagna”.

Scarica il documento


Libro bianco sulle strutture di accoglienza per minori nella regione Emilia-Romagna

 

Il progetto GECO

http://egov.formez.it/content/geco-giovani-evoluti-e-consapevoli